Non è forte chi non cade, ma chi cade e si rialza. Ma anche in questo, ci sono persone che, per il loro coraggio e il loro impegno, meritano ancora di più tutto il nostro sostegno, come questo giovanissimo atleta sofferente di paralisi cerebrale. Forza Bailey!